Terrorismo: cargo Ups precipitato, autorita' emirati escludono attentato
Terrorismo: cargo Ups precipitato, autorita' emirati escludono attentato
dopo rivendicazione abbattimento vicino a Dubai da parte di al-Qaeda

Abu Dhabi, 6 nov. - (Adnkronos/Aki) - Non c' alcun elemento che faccia ipotizzare che lo schianto del cargo dell'Ups precipitato a settembre negli Emirati sia dovuto a un attentato. E' quanto ha sottolineato in un comunicato l'Autorit Generale per l'Aviazione Civile (Agac) della monarchia del Golfo.

"Le indagini condotte dopo il recupero delle due scatole nere dimostrano che non c' prova, di qualsiasi tipo, che supporti l'ipotesi di un'esplosione a bordo dell'aereo", si legge nella nota, citata dall'agenzia d'informazione 'Wam'. L'Agac ha precisato che gli investigatori hanno vagliato anche le testimonianze di alcuni testimoni oculari che hanno assistito all'incidente. "Tuttavia - prosegue il comunicato - ci non significa che non prenderanno in considerazione seriamente l'ipotesi di attentato e che non indagheremo su questo".

Le dichiarazioni del governo emiratino smentiscono in sostanza la rivendicazione dell'attentato annunciata ieri da Al-Qaeda nella Penisola Arabica (Aqap). L'organizzazione terroristica che fa capo a Osama Bin Laden ha rivelato di avere abbattuto l'aereo cargo dell'Ups, precipitato lo scorso 3 settembre in un'area deserta vicino Dubai. Nell'impatto sono morti i due piloti.

(Spi/Col/Adnkronos)