Usa: Obama a Mumbai, uniti nella lotta al terrorismo
Usa: Obama a Mumbai, uniti nella lotta al terrorismo
loda il coraggio della risposta ad attacchi, terroristi hanno fallito

Mumbai, 6 nov. (Adnkronos) - "L'India e gli Stati Uniti sono alleati che non arretreranno mai nella difesa dei propri popoli e dei condividi valori della democrazia". E' quanto ha detto Barack Obama nel discorso a Mumbai con cui ha commemorato le 166 vittime degli attacchi terroristici del novembre 2008 e lodato "la forza e il coraggio" con cui i cittadini della citt indiana hanno reagito, facendo di tutto per salvare e proteggere il maggior numero di persone.

"Chi ha attaccato la citt voleva mettere i credenti di fedi diverse gli uni contro gli altri, ma hanno fallito: ind, cristiani, musulmani ebrei si sono difesi tra loro" ha detto ancora Obama. "Volevano demoralizzare la citt ma hanno fallito" ha poi aggiunto, lodando il modo in cui Mumbai ha reagito sin dal giorno successivo alla fine dell'attacco riuscendo in poco tempo a riaprire il Taj Mal, l'albergo che stato uno dei principali obiettivi e dove Obama ha scelto di stare durante il suo soggiorno a Mumbai.

(Ses/Col/Adnkronos)