Yemen: tribunale ordina arresto con la forza di al Awlaqi
Yemen: tribunale ordina arresto con la forza di al Awlaqi

Sana'a, 6 nov. (Adnkronos/Dpa) - Il presidente di un tribunale di Sana'a ha ordinato l'arresto con la forza di Anwar al Awlaqi, l'imam nato negli Stati Uniti ritenuto il leader di al Qaeda nello Yemen sul quale pende un mandato di cattura americano 'vivo o morto". L'ordine stato messo dal giudice Mouhssein Alwan durante la seconda udienza del processo in contumacia dell'ideologo della cellula locale di al-Qaeda per incitamento al terrorismo che ha portato all'omicidio di cittadino francese.

Si ritiene che al Awlaki si nasconda nelle montagne del sud del Paese dove si trova la tribu' degli al-Awlak che lo protegge. E nei giorni scorsi era emerso che il governo yemenita stava tentando di convincere i leader della trib del leader terrorista a collaborare nella lotta al terrorismo.

(Ses/Col/Adnkronos)