Il santo del giorno: 6 novembre - Leonardo di Noblac (o di Limoges)
Il santo del giorno: 6 novembre - Leonardo di Noblac (o di Limoges)

Roma, 6 nov. - (Adnkronos) - Leonardo di Noblac uno dei santi pi popolari di tutta l’Europa centrale, a tal punto che gli sono state dedicate non meno di 600 cappelle e chiese, tra le quali quella di Inchenhofen, nella Svevia bavarese, che, nel Medioevo, era addirittura la quarta meta di pellegrinaggi nel mondo dopo Gerusalemme, Roma e Santiago de Compostela. Il nome di questo abate francese legato indissolubilmente al destino dei galeotti. Infatti, ottenuto dal Re il potere di liberare i detenuti, Leonardo accorre in tutti i luoghi in cui viene a sapere che essi si trovano. Inoltre, molti prigionieri che hanno visto rompersi le catene alla sola invocazione del suo nome, cercano rifugio nel suo monastero, dove viene offerto loro di poter lavorare nella foresta piuttosto che continuare a rapinare per sostentarsi. Leonardo morir nel 559 vicino a Limoges. Oltre che delle partorienti e dei detenuti, considerato patrono anche degli stallieri, dei contadini, dei fabbri, dei commercianti di frutta e dei minatori.

(Srp/Zn/Adnkronos)