Vela: Louis Vuitton Trophy Dubai, tutto pronto per il via (2)
Vela: Louis Vuitton Trophy Dubai, tutto pronto per il via (2)

(Adnkronos) - Al termine del primo match gli equipaggi si scambieranno il lato di ingresso nel box di partenza, ma manterranno le stesse barche. Ogni vittoria varr un punto. Nel secondo Round Robin, invece, ogni team incontrer gli avversari una sola volta. Le barche saranno assegnate inversamente rispetto al primo Round Robin e il lato di ingresso seguir l’alternanza dettata dallo stesso. Ogni vittoria varr un punto.

Questo format dovrebbe spingere i rappresentati dei team a scegliere l’ingresso mure a dritta, anzich la barca, in occasione del sorteggio che si svolger nel corso della conferenza stampa di apertura in programma per venerd. Vincere il sorteggio e scegliere le mure a dritta garantir infatti il vantaggio della precedenza al primo incrocio in due dei tre match previsti.

Conclusa la fase eliminatoria, i quattro team rimasti avanzeranno alle Semifinali, previste al meglio delle tre regate. L’equipaggio meglio piazzato sceglier il suo avversario e gli altri due team saranno accoppiati di conseguenza. I vincitori avranno accesso alla Finale alla meglio delle cinque, mentre gli sconfitti disputeranno la finalina di consolazione, qualora il tempo a disposizione lo permetta. Una novit imperdibile prevista per il 25 novembre. In tale data, infatti, gli equipaggi si confronteranno in una serie di regate di flotta. Il programma prevede la disputa di tre regate, con gli equipaggi che saranno impegnati in due regate ciascuno. Le regate di flotta non avranno alcun valore ai fini del Louis Vuitton Trophy Dubai e saranno premiate come un evento a parte.

(Red-Spr/Pn/Adnkronos)