Pallavolo: Mondiali, Italia-Cuba 2-3 e azzurre fuori da semifinale (2)
Pallavolo: Mondiali, Italia-Cuba 2-3 e azzurre fuori da semifinale (2)

(Adnkronos) - Il sestetto azzurro sceso in campo con l’occasione di conquistare la qualificazione tra le prime 4 del torneo. La sconfitta degli Stati Uniti contro il Brasile aveva offerto all'Italvolley la chance: per centrare l'obiettivo, la selezione del ct Massimo Barbolini avrebbe dovuto lasciare a Cuba appena 55 punti. Per un set, il sogno apparso realizzabile. L’Italia quasi perfetta ha imposto il suo gioco in ogni aspetto e ha vinto 25-16 il primo set. Poi, per, la gara cambiata. Cuba cresciuta notevolmente e si andati avanti punto a punto nei restanti quattro parziali.

Le azzurre hanno ceduto il secondo parziale dopo essere state avanti 24-22. Hanno vinto la terza frazione e perso la quarta, ancora di misura. Il tie-break, con la semifinale abbondantemente sfumata, si trasformato in un testa a testa interminabile: l’Italia avuto anche tre occasioni per chiudere il match, ma alla fine sono state le caraibiche a festeggiare. L’Italia, che ha pagato a caro prezzo le sconfitte subite nella prima fase dei Mondiali contro Brasile e Repubblica Ceca, in base al quoziente punti ha chiuso la classifica della seconda fase al quarto posto e chiuder l'avventura nel mini-round di consolazione.

''Abbiamo perduto davanti ad una Cuba che ha giocato una buonissima partita, in attacco, in difesa ed a muro'', ha detto Barbolini elogiando le rivali di turno. ''Dobbiamo dare merito alla squadra che abbiamo avuto davanti. Noi abbiamo iniziato benissimo, nel primo set tutto ha funzionato al meglio, poi le cose si sono complicate quando abbiamo dovuto confrontarci punto a punto'', aggiunge ricostruendo l'odierno match. ''La squadra ha continuato a giocare per vincere anche quando ha visto svanire la possibilit di entrare nelle prime quattro, ha continuato a lottare sino in fondo e lo dimostra il quinto set che si concluso sul 24-22. Noi vogliamo continuare ad onorare la partecipazione a questo mondiale, anche nella prossima fase pur se siamo rimasti fuori dalla corsa alle medaglie'', conclude.

(Red-Spr/Zn/Adnkronos)