Governo: Brambilla, illegittimo tentativo di sovvertire voto
Governo: Brambilla, illegittimo tentativo di sovvertire voto

Roma, 14 nov. (Adnkronos) - "Mi sembra che, nella palude romana, siano tornati a fiorire quei giochi di palazzo che tanti dissesti hanno provocato al nostro sistema democratico nel corso della prima Repubblica. Ma il succo delle chiacchiere di queste settimane sulla 'emergenza che richiede una svolta', solo una cosa: pura lotta per il potere." Cos il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, interviene alla convention del Pdl di Milano.

"La questione - aggiunge - va posta con chiarezza: se pu essere legittimo che qualcuno cambi opinione, casacca e poi anche alleanza, con una buona dose di disinvoltura, non pu in alcun modo essere legittimo che nei palazzi romani si cerchi di sovvertire il voto popolare. Bersani contesta Berlusconi? Gianfranco Fini contesta Berlusconi, guardando al terzo polo e alleandosi con la sinistra? Ne hanno il pieno diritto. Ma questa contestazione deve avvenire nelle urne, dove gli elettori hanno la possibilit di esprimere un giudizio'', sottolinea.

''Se credono nelle loro idee, devono avere il coraggio di verificare quanto corrispondano a quelle degli italiani. Italiani che sono stanchi di essere presi in giro da una certa politica e lo hanno detto con chiarezza in occasione del voto del 2008, come in tutti gli appuntamenti elettorali successivi", conclude.

(Pol-Leb/Col/Adnkronos)