Governo: Parisi, terzo polo? Fini-Casini-Rutelli legati solo da nemico comune /Adnkronos (2)
Governo: Parisi, terzo polo? Fini-Casini-Rutelli legati solo da nemico comune /Adnkronos (2)

(Adnkronos) - ''Per ora l'eventualita' della sua nascita ci dice solo della grave confusione che vive il Paese. Speriamo che non ne annunci nel contempo una nuova. Lasciando da parte la questione del leader comune, e' difficile infatti -sottolinea ancora Parisi- immaginare Rutelli, Fini e Casini, e magari Lombardo, insieme per costruire qualcosa di duraturo per il Paese. Troppo distanti le loro posizioni su temi importanti quali la legge elettorale, le riforme istituzionali, il welfare, la laicit, la famiglia per fare solo alcuni esempi. L'unica cosa sicura per ora e' il nemico comune''.

Quale rapporto puo' avere il Pd con questa forza? ''Se dovesse nascere, e' chiaro che bisogner avviare da subito un confronto trasparente con l'obiettivo di trasformare il comune desiderio di superare il berlusconismo in una comune proposta di governo. Non basta mettersi insieme per battere Berlusconi. Occorre poi governare l'Italia'', ricorda l'ex ministro.

La spinta ad aggregare proposte diverse da Pd e Pdl indica che la stagione del bipolarismo in Italia e' finita? ''Fortunatamente non e' ancora finita. Ma come segnalano alcuni movimenti -avverte Parisi- si e' aperta certamente una crisi''. (segue)

(Leb/Zn/Adnkronos)