Milano: Podesta', conferma candidatura Moratti era certa
Milano: Podesta', conferma candidatura Moratti era certa

Milano, 14 nov. (Adnkronos)- "Attraverso la telefonata arrivata a sorpresa durante la convention del Pdl svoltasi questa mattina al Teatro Nuovo, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nell’augurare un 'in bocca al lupo' a Letizia Moratti per la prossima campagna elettorale, non ha fatto altro che confermare quanto io continuo a sostenere da mesi in merito alla ricandidatura del nostro sindaco alle comunali del 2011". Lo afferma il presidente della provincia di Milano, Guido Podesta', che e' anche coordinatore lombardo del Pdl, commentando l'ufficializzazione delal candidatura di Letizia Moratti da parte di Siovio Berlusconi.

"Ringrazio il presidente Berlusconi sia per avere, ancora una volta, ribadito la sua stima -prosegue Podesta'- nei confronti del primo cittadino sia per essersi premurato di sostenere quanto io dichiaro da tempo. Avevo, del resto, pi volte detto che l’ufficializzazione della ricandidatura era certa come sicura la circostanza che il sole sorge da Est".

"Non tutti mi hanno creduto ma la verit era che la possibilit di un secondo mandato per la Moratti stava nelle cose perch Letizia ha amministrato tanto bene una citt complessa come Milano da meritare la chance di guidare per altri cinque anni il Comune con l’obiettivo di completare il programma premiato dai cittadini nel 2006", conclude Podesta'.

(Dra/Zn/Adnkronos)