Politica: Zenger, leader non si nasce ma si diventa e si puo' essere 'straordinari' (3)
Politica: Zenger, leader non si nasce ma si diventa e si puo' essere 'straordinari' (3)

(Adnkronos) - La formazione e il lavoro per migliorare la leadership, dice Zenger, deve concentrarsi sui punti di forza, sulle competenze che si posseggono al livello pi alto e non, come spesso si fa, su quelli di debolezza. Altro aspetto del tutto innovativo quello relativo alle competenze incrociate. Si scoperto che ci sono competenze che prese singolarmente danno una bassa probabilit di essere un leader straordinario, se invece possedute insieme la massimizzano in modo esponenziale.

In conclusione emerge in modo chiaro e netto che leader non si nasce, ma si diventa. E che per diventarlo, per essere dei leader straordinari, bisogna agire sui propri punti di forza, pi che su quelli di debolezza.

(Pol/Zn/Adnkronos)