Premi: 'Enrico Serra - Nuova Antologia' a Maria Teresa Falco
Premi: 'Enrico Serra - Nuova Antologia' a Maria Teresa Falco
Per la tesi su ''La Francia e il sistema internazionale sotto De Gaulle e Pompidou''

Firenze, 18 nov. - (Adnkronos) - Sar Maurizio Serra, ambasciatore italiano a Parigi presso l’Unesco, a conferire il premio annuale ''Enrico Serra - Nuova Antologia'' sabato 20 novembre, alle ore 11.30, nei locali della Biblioteca della Fondazione Spadolini di Firenze, che custodisce l’importante biblioteca dell’insigne studioso scomparso nell’ottobre 2007. La terza edizione del premio, una targa in argento e un assegno di ricerca di 3000 euro, va alla dottoressa Maria Teresa Falco per la tesi magistrale in Storia delle relazioni internazionali su “La Francia e il sistema internazionale sotto De Gaulle e Pompidou: la Quinta Repubblica tra continuit e cambiamento”, discussa all’Universit degli Studi di Firenze.

“La tesi – ha sottolineato il segretrario Generale della Farnesina, Giampiero Massolo, presidente della giuria – ha analizzato con efficacia un delicato passaggio storico che offre spunti di riflessione di grande interesse, fornendo una utile chiave di lettura per approfondire un quinquennio fondamentale non solo per la storia francese, ma anche per quella europea”.

Il premio promosso dalla stessa Fondazione in collaborazione con la Segreteria Generale del ministero degli Affari Esteri e la famiglia di Enrico Serra, che con l’istituzione del premio intende ricordare l’opera culturale e scientifica dello studioso delle relazioni internazionali ed in particolare il legame con la rivista “Nuova Antologia”, cui ha collaborato per oltre cinquantacinque anni, dal 1949 al 2007. La giuria presieduta da Massolo costituita dai professori Cosimo Ceccuti, Ennio Di Nolfo, Sandro Rogari e Antonio Zanfarino e dall’ambasciatore Maurizio Serra in rappresentanza della famiglia.

(Sin-Pam/Col/Adnkronos)