Rai1: dedicato a Mina ''Memorie dal bianco e nero''
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


Rai1: dedicato a Mina ''Memorie dal bianco e nero''

Roma, 19 nov. - (Adnkronos) - Mina Anna Mazzini, in arte Mina, sarÓ la protagonista del decimo appuntamento di “Memorie dal bianco e nero”, il programma di Rai1 ideato da Maurizio Costanzo e raccontato da Enrico Vaime, in onda domani alle 23.35. Indiscussa protagonista della televisione italiana degli anni ’60 e ‘70, Mina calca le scene in qualitÓ di cantante e di padrona di casa di programmi televisivi rimasti nella storia come “Canzonissima”, “Studio Uno”, “Sabato Sera” e “Milleluci”.

Indimenticabili le interpretazioni di canzoni come Nessuno, nella puntata de “Il Musichiere” del 1959 dedicata agli urlatori, o ancora Le mille bolle blu a Sanremo nel 1961, ultima sua partecipazione al Festival della Canzone Italiana, e Se telefonando nel programma “Aria Condizionata” del 1966. E ancora Mina in qualitÓ di “spalla” dei pi¨ grandi nomi del cinema italiano, da Tot˛ a Mastroianni, da Tognazzi a Gassman, da Alberto Sordi a Nino Manfredi, e di comici e conduttori pi¨ noti dell’epoca come Corrado, Bongiorno, Tortora e Baudo riproposti in una famosissima “gag” tratta dal programma “Sabato sera” del 1967.

Artista completa, istrionica e all’avanguardia, Mina sarÓ con Raffaella CarrÓ, a cui “Memorie” dedicherÓ la prossima puntata, alla guida del programma “Milleluci”, ultimo grande show televisivo, prima del suo ritiro dalle scene nel 1978.

(Com/Pn/Adnkronos)