8 marzo: Equality, manifestazioni sono monche senza diritti civili (2)
8 marzo: Equality, manifestazioni sono monche senza diritti civili (2)

(Adnkronos) - "D’altronde - sostiene ancora Mancuso - dobbiamo registrare che la reazione di centinaia di intellettuali e politici al discorso pronunciato da Berlusconi l’altro giorno, si limitata solamente sulla difesa della scuola pubblica, ignorando le gravissime parole sui diritti civili. Per noi non sufficiente difendere la Costituzione, necessario promuoverla e applicarla in tutte le sue parti''.

''Per questo l’attuale silenzio rischia di ingenerare il dubbio che chi si appresta ad organizzare nuove e grandi manifestazioni, non intenda impegnarsi per un Italia realmente laica, rispettosa delle differenze, in cui riparta una grande stagione di riforme civili e di libert. Per questo -conclude- chiediamo ai comitati organizzatori di queste iniziative un incontro urgente affinch sia possibile confrontarsi sui temi dei diritti civili".

(Red-Fei/Col/Adnkronos)