Caso Ruby: Consiglio regionale applica alla lettera regolamento per giornalisti e operatori tv
Caso Ruby: Consiglio regionale applica alla lettera regolamento per giornalisti e operatori tv

Milano, 1 mar. (Adnkronos) - Il 'caso Ruby' si sta ripercuotendo anche in Consiglio regionale lombardo, dove il consigliere del Pdl, Nicole Minetti, stato pi volte preso d'assalto da giornalisti e operatori televisivi alla ricerca di qualche scoop o qualche rivelazione utile da approfondire. Infastidita a tal punto da muoversi, nelle ultime sedute, accompagnata da due body-guard, Minetti ha pi volte espresso il proprio disappunto ai consiglieri tanto da indurre l'ufficio di presidenza a distribuire oggi ai giornalisti presenti in aula il regolamento interno.

Nel regolamento del 2007 stato evidenziato l'articolo 8 e in particolare i punti 5 e 6 che invitano i giornalisti e gli operatori radio-televisivi a seguire i lavori "in appositi spazi riservati", evitando cos di prendere d'assalto i consiglieri, ricordando poi che le interviste "devono essere effettuate nella sala stampa o nella sala interviste appositamente attrezzate".

Oggi intanto, per la prima volta in questa nona legislatura, Nicole Minetti assente giustificata per motivi personali e quindi la seduta si aperta senza di lei ma anche senza l'ormai consueto stuolo di fotografi e operatori televisivi alla ricerca di qualche scatto o qualche battuta sul caso Ruby.

(Ros/Ct/Adnkronos)