Giochi: a febbraio battuta d'arresto per poker online
Giochi: a febbraio battuta d'arresto per poker online
Mercato in calo del 4,7 per cento rispetto all'anno scorso

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Dopo un inizio anno all’insegna della stabilit, il mercato del poker online fa segnare una battuta d’arresto a febbraio. Nel mese appena trascorso infatti, informa l'Agicos, gli italiani hanno puntato sui tavoli verdi virtuali 248,4 milioni di euro, valore in calo del 4,7 per cento rispetto a febbraio 2010.

Mediamente il valore di raccolta giornaliera a febbraio stato di 8,9 milioni di euro, in calo rispetto ai 9,3 milioni incassati mediamente in ogni giorno di gennaio.

(Sin/Gs/Adnkronos)