L'Aquila: Gdf notifica avviso di garanzia a ex presidente Cda dell'Aret
L'Aquila: Gdf notifica avviso di garanzia a ex presidente Cda dell'Aret

L'Aquila, 1 mar. - (Adnkronos) - La Guardia di Finanza del Nucleo di Polizia Tributaria dell'Aquila, all’esito di indagini delegate dalla Procura, ha notificato un avviso di garanzia al presidente del Consiglio di amministrazione dell’Azienda regionale per l’edilizia e il territorio, in carica fino al 2008, in relazione al reato di abuso d’ufficio. Le indagini, si legge in una nota della Guardia di Finanza, sono scattate in seguito a un esposto del commissario dell’Aret, azienda commissariata a causa di perdite registrate nel triennio 2007-2009 complessivamente pari a circa 1 milione di euro.

L'attivita' degli investigatori ha rivelato "come la persona denunciata abbia deliberato alcuni atti appena pochi giorni dopo le dimissioni degli altri componenti del Consiglio di amministrazione, nel mese di luglio 2008". Secondo quanto emerso dalle indagini, "gli atti incriminati hanno determinato un ingiusto vantaggio economico a sei persone, di cui un collaboratore esterno e cinque dipendenti dell’Aret, oltre che ulteriori gravosi oneri in capo alla gi indebitata azienda regionale". (segue)

(Rre/Ct/Adnkronos)