Lazio: avviato in commissione l'esame della legge sul cinema (2)
Lazio: avviato in commissione l'esame della legge sul cinema (2)

(Adnkronos) - Secondo Giulia Rodano – prima firmataria di una seconda proposta di legge, presentata dal gruppo Idv - i limiti maggiori del testo della Giunta consistono nel fatto che prevede una programmazione annuale e non stabilisce le priorit di interevento.

“Occorre prevedere un piano triennale – ha detto Rodano – e definire con esattezza gli obiettivi, gli strumenti, i soggetti percettori, le risposte che si intendono dare alle emergenze e le modalit concrete di utilizzazione delle risorse”.

“C’ bisogno di una legge che sappia dare risposte certe e durevoli a chi opera in questo settore” - ha affermato poi Pier Ernesto Irmici, presentatore, assieme a Franco Fiorito e Romolo Del Balzo (tutti Pdl), di una terza proposta di legge - “Chi opera nel cinema deve sapere cosa pu fare in una programmazione aziendale di respiro. Non si pu rinunciare ad un piano triennale che definisca gli obiettivi e la ripartizione degli interventi”. (segue)

(Rre/Pn/Adnkronos)