Maltempo: 17mila le frane in Italia negli ultimi 80 anni/Adnkronos (2)
Maltempo: 17mila le frane in Italia negli ultimi 80 anni/Adnkronos (2)
Sono 1,2 mln gli edifici a rischio

(Adnkronos) - Le aree ad elevata criticita' idrogeologica rappresentano il 10% della superficie italiana e riguardano l'89% dei comuni; le aree ad elevato rischio sismico sono circa il 50% del territorio nazionale e il 38% dei comuni.

Secondo lo studio sono circa 6 milioni le persone che abitano nei 29.500 chilometri quadrati del nostro territorio considerato ad elevato rischio idrogeologico, ovvero dove eventi naturali straordinari possono determinare effetti nefasti per cose e persone. Nel nostro Paese vi sono un milione e 260mila edifici a rischio di frane e alluvioni. Di questi oltre 6mila sono scuole, mentre gli ospedali sono 531.

Della popolazione a rischio il 19%, ovvero oltre un milione di persone, vivono in Campania, 825mila in Emilia Romagna e oltre mezzo milione in ognuna delle tre grandi regioni del Nord, Piemonte, Lombardia e Veneto. E' in queste regioni, insieme alla Toscana, dove persone e cose sono maggiormente esposte a pericoli, per l'elevata densita' abitativa e per l'ampiezza dei territori che registrano situazioni di rischio. (segue)

(Sin/Ct/Adnkronos)