** Notiziario servizi pubblici ** (7)
** Notiziario servizi pubblici ** (7)

(Adnkronos/Ign) –

Energia: Enel a Firenze nuovo progetto contro le truffe porta a porta

Gli agenti di Enel Energia, che operano a Firenze e provincia, devono identificarsi in modo chiaro e presentare il loro tesserino di riconoscimento al cliente e su richiesta il proprio documento di identita'. Devono chiarire che il passaggio ad Enel Energia non e' imposto da alcuna norma, ma e' una libera scelta. Devono descrivere le condizioni dell'offerta e le condizioni di recesso. Devono fare sottoscrivere la richiesta di fornitura e/o acquisire il consenso alla stipula del contratto solo dall'intestatario della fornitura.

Enel Energia ricorda infine che nessuna riscossione avviene al domicilio del cliente; per i pagamenti delle bollette sono abilitati solo i canali conosciuti: bollettino postale, banca o carta di credito e bancomat da utilizzare presso gli sportelli automatici, puntolis, pagamento on-line con carta di credito emessa in Italia dagli appositi circuiti, addebiti su c/c bancario o c/c postale. Il Punto Enel di Firenze, operativo in via Corridoni n. 35/a dal lunedi' al venerdi' dalle ore 8.20 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.00, e' disponibile per ogni chiarimento. (segue)

(Ign/Opr/Adnkronos)