Roma: Ciardi (Pdl), su ambasciata somala centrosinistra tenta scaricabarile
Roma: Ciardi (Pdl), su ambasciata somala centrosinistra tenta scaricabarile

Roma, 1 mar. - (Adnkronos) - "Il tentativo di strumentalizzazione che il centrosinistra a pi livelli sta attuando sulla questione della ex ambasciata somala ha davvero del paradossale. Cos come inaccettabile che una situazione come quella di via dei Villini sia stata completamente dimenticata dalle passate amministrazioni". Cos Giorgio Ciardi, delegato per la sicurezza del sindaco di Roma

"E' altrettanto grave - aggiunge Ciardi- lo scaricabarile delle responsabilit che il centrosinistra vorrebbe mettere in atto. Rispetto a questa situazione, infatti, sono significative le parole della portavoce dell’alto commissariato Onu per i rifugiati, Laura Boldrini, che il centrosinistra finge di non vedere. Prioprio la Boldrini ha definito 'annosa' la questione dell’ex ambasciata, aggiungendo una data all’inizio della vicenda, l’anno 2000, quando a governare Roma c’era proprio il centrosinistra".

"Ora - conclude Ciardi - stiamo intervenendo nell’ambito delle possibilit e competenze che Roma Capitale pu mettere a disposizione, e quindi riteniamo indegno che quanti in passato hanno colpevolmente sottovaluto o ignorato il problema, cerchino di rifuggire dalle proprie responsabilit, che invece devono assumersi davanti alla Capitale, scusandosi per questo ennesimo grave fallimento gestionale".

(Lum/Gs/Adnkronos)