Roma: De Luca (Pd), interrogazione ad Alemanno su ritiro privati Torri Eur
Roma: De Luca (Pd), interrogazione ad Alemanno su ritiro privati Torri Eur
'Ora si torni alla destinazione alberghiera degli edifici'

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "Dopo che i privati hanno abbandonato il progetto delle cosiddette Torri di Renzo Piano all’Eur, il Comune cosa far di quello scheletro nel cuore del quartiere a due passi dal nuovo Cento Congressi, che sar ultimato nel 2012 ?". E’ quanto chiede Athos De Luca, consigliere Pd al Comune di Roma, che ha presentato una interrogazione urgente al Sindaco e all’assessore Antoniozzi, per sapere "quali iniziative intende prendere l’Amministrazione per sbloccare la situazione; se si a conoscenza dei motivi che hanno indotto i privati a ritirarsi e le ragioni dell’inerzia del Comune in tutti questi mesi, mentre fu posta grande urgenza per l’approvazione della delibera in Consiglio Comunale".

"La delibera - ricorda - fu approvata un anno fa, dopo una lunga battaglia in Consiglio Comunale, per ottenere l’aumento del contributo a favore del Comune di Roma, giudicato dal Pd sottostimato rispetto al valore dell’operazione. Risorse che dovevano servire alla realizzazione del sottovia della Colombo, un’opera indispensabile per decongestionare il traffico e creare un’area pedonale nella zona congressuale".

"Ora che i privati hanno abbandonato il progetto - conclude De Luca - sarebbe utile tornare alla destinazione alberghiera di quegli edifici, pi idonea alla vocazione del quartiere e funzionale al Centro Congressi. L’Ente Eur dovrebbe sostenere il Comune in questa nuova destinazione delle Torri, che riqualificherebbe il quartiere con un albergo a 5 stelle firmato da Renzo Piano".

(Sug/Col/Adnkronos)