Roma: armi sequestrate usate in 'Romanzo criminale' e famosi film
Roma: armi sequestrate usate in 'Romanzo criminale' e famosi film
Cinema resta 'disarmato', le quattro societa' di noleggio chiuse erano le uniche in Italia

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Erano state usate sia per famose fiction, come 'Romanzi Criminale' e 'L'ispettore Coliandro', sia per film come 'Mozzarella Stories', le armi comuni e da guerra non disattivate sequestrate nel corso dell'operazione della polizia amministrativa della Questura di Roma. Le quattro societ di noleggio di armi per uso cinematografico chiuse erano le uniche fornitrici in Italia, il cinema resta cos ore 'disarmato'.

Le armi sequestrate non erano state disattivate secondo la norma vigente che prevede l'inserimento di una spina, un segmento d'acciaio, nella canna che rimane cos occlusa e non pu pi funzionare.

"Sarebbe bastato togliere una brucola dalla canna e le armi sarebbero tornate attive -ha spiegato Edoardo Calabria, dirigente della polizia amministrativa della Questura di Roma- c'era un pericolo concreto di avere tragedie sui set come successo all'estero". (segue)

(Sod/Ct/Adnkronos)