Sanita': Garattini, bene Usa a non assumere in ospedale medici che fumano (2)
Sanita': Garattini, bene Usa a non assumere in ospedale medici che fumano (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Garattini ricorda che "solo in Italia il tabacco responsabile di oltre 70.000 morti all'anno. Non solo, ma spesso si dimentica l'impatto che ha il fumo sul sistema cardiovascolare dove aumenta il rischio di infarto cardiaco e di ictus cerebrale. Per non parlare degli effetti del tabacco sul sistema respiratorio, dove determina bronchite cronica ostruttiva ed enfisema".

"Spesso - conclude il farmacologo - si obietta: ma i morti da tabacco rappresentano un problema individuale e quindi attiene alla libert di ognuno decidere i propri comportamenti. Con l'avvento del Servizio sanitario nazionale non pi cos, perch il fumatore incide fortemente sulle risorse della comunit. Se i dodici milioni di italiani che ancora oggi fumano smettessero per incanto, si potrebbe ridurre il numero delle chirurgie toraciche e tutta una serie di servizi diagnostici e terapeutici oggi destinati alle malattie indotte dal fumo".

(Red-Mal/Ct/Adnkronos)