Sanita': medici famiglia Snami pronti a sciopero telematico
Sanita': medici famiglia Snami pronti a sciopero telematico

Roma, 1 mar. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - I medici di famiglia del Sindacato nazionale autonomo medici italiani (Snami) sono pronti ad "una durissima azione sindacale" fino allo "sciopero telematico", per protestare contro la burocatrizzazione della professione - che si traduce con l'attribuzione "di compiti sempre nuovi che nulla hanno di clinico" - e la "sordit" delle istituzioni alle richieste dei camici bianchi. L'annuncio arriva da Comitato centrale e Consiglio nazionale che si sono riuniti nei giorni scorsi in seduta congiunta ad Ostia (Roma).

Lo Snami, dunque, rilancia la protesta dei medici di famiglia, pochi giorni dopo l'annuncio del sindacato maggioritario di categoria, la Fimmg, di revoca dello stato di agitazione. Il sindacato autonomo, invece, prende atto - si legge in una nota - "che ai medici di medicina generale, anche a dispetto del contratto nazionale, vengono continuamente attribuiti nuovi compiti che nulla hanno di clinico. Compiti che comportano maggiori oneri economici non ricompensati e aumentano il carico burocratico a discapito dei quelli clinici". (segue)

(Red-Ram/Col/Adnkronos)