Scuola: Codacons, rapporto Legambiente dimostra fallimento piano governo
Scuola: Codacons, rapporto Legambiente dimostra fallimento piano governo
necessari 13 miliardi di euro solo per il rischio terremoti

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Il rapporto di Legambiente sullo stato dell'edilizia scolastica presentato oggi dimostra il fallimento del pino del governo. Ne e' convinto il Codacons che commentando i risultati dell'indagine da cui risulta, tra l'altro, che il 36% degli edifici scolastici in Italia necessita di interventi di manutenzione urgenti, e solo il 58% ha il certificato di collaudo statico, sottolinea come ''questi dati attestano che nelle scuole italiane non c' stato alcun miglioramento in questi ultimi anni''.

Secondo il Codacons, quindi, ''il Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, messo a punto con enfasi dal Governo Berlusconi, stato solo un provvedimento spot, privo di significativi effetti pratici per via dei ridicoli stanziamenti, insomma l'ennesima bufala fatta solo per andare in tv ad annunciare miracoli''.

''Il ministero dell'Istruzione, ad esempio, nel novembre 2010 ha annunciato in pompa magna di aver messo a disposizione per ristrutturazioni e messa in sicurezza dell'edilizia scolastica la ridicola cifra di 185 milioni di euro per tutta l'Italia, a fronte di una esigenza di almeno 13 miliardi di euro solo per affrontare il rischio terremoti. Il Piano scuola - conclude il Codacons - quindi, come il Piano casa: un fallimento!''.

(Rre/Col/Adnkronos)