Sicilia: Legali Lombardo, pronto a essere ascoltato dai pm
Sicilia: Legali Lombardo, pronto a essere ascoltato dai pm

Palermo, 1 mar. - (Adnkronos) - Il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo ha incaricato i suoi legali di verificare la notizia di una eventuale iscrizione nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Palermo. Al presidente della Regione verrebbe contestata l'ipotesi di abuso d'ufficio, a proposito della nomina di dirigenti esterni all'Amministrazione regionale.

Se il fatto dovesse essere confermato, il presidente Lombardo chiedera', domani stesso, di essere sentito dai Magistrati di Palermo, per chiarire ogni punto.La presidenza della Regione siciliana precisa che le nomine sono state effettuate dopo avere attivato un attento e rigoroso confronto fra i titoli dei dirigenti esterni, poi nominati, e quelli dei dirigenti interni. Le nomine di dirigenti esterni rientrano, in ogni caso, nell'ambito della percentuale stabilita dalla legge regionale, in una materia la cui competenza e' esclusiva della Regione.

(Ter/Gs/Adnkronos)