Sicilia: assessore Venturi aderisce a 'Contro la mafia e per il lavoro' (2)
Sicilia: assessore Venturi aderisce a 'Contro la mafia e per il lavoro' (2)

(Adnkronos) - "La battaglia contro la mafia - aggiunge Venturi - si puo' e si deve vincere. Fondamentale allo scopo e' il ruolo degli imprenditori che sempre piu' devono convincersi che sottostare alle vessazioni della mafia non conviene. Serve in loro una nuova mentalita', bisogna denunciare ogni singola richiesta di pizzo per fornire elementi utili alle forze dell'ordine che, come dimostrato con molteplici operazioni, lavorano incessantemente per arrestare estortori, mafiosi e imprenditori collusi".

Per questa ragione occorre, secondo Venturi, serrare ancora di piu' le fila "perche' per avere la meglio su cosa nostra occorre essere uniti, compatti e determinati. Noi abbiamo il dovere e l'obbligo morale di contribuire alla formazione di un nuovo modo di pensare, contrastando le connivenze, snidando i collusi che grazie alle lentezze burocratiche riescono a procurare linfa vitale per il cancro mafioso. Solo cosi', assieme a magistrati e forze dell'ordine, potremo sconfiggere la mafia".

"La lotta alla mafia - conclude l'assessore - in questi anni ha conosciuto dei successi insperati, in alcuni casi straordinari, tuttavia occorre fare ancora di piu'. Occorre proseguire nel lavoro di sensibilizzazione delle coscienze per coinvolgere sempre di piu' l'intera societa' civile perche' la lotta alla mafia deve essere una esperienza che coinvolge tutti e non soltanto i magistrati e le forze dell'ordine, a cui va ribadita ancora una volta la nostra incondizionata stima".

(Ter/Col/Adnkronos)