Sicurezza stradale: Ania, si' a reato specifico per incidenti mortali (2)
Sicurezza stradale: Ania, si' a reato specifico per incidenti mortali (2)

(Adnkronos) - "E’ necessario fornire ai giudici uno strumento che renda certa la pena nei confronti di chi commette quelli che, in taluni casi, sono dei veri e propri omicidi – ha ribadito il presidente di Ania Sandro Salvati – Dobbiamo tenere presente che certe condotte di guida causano alcuni tra i pi gravi delitti che avvengono oggi".

"Penso, ad esempio, a chi causa incidenti stradali dopo essersi messo al volante sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o con un tasso alcolemico nel sangue ben oltre la soglia consentita dalla legge - ha proseguito - E’ giusto che, in taluni casi, si configuri l’ipotesi di dolo eventuale, per la gravit sociale, umana ed etica degli incidenti stradali".

"Occorre convincersi che ormai necessario che anche il nostro Paese pervenga ad una cultura delle regole moderna e rigorosa - ha concluso - Per questo motivo siamo pronti ad affiancare le iniziative politiche come quelle del sindaco di Firenze Matteo Renzi e del presidente Mario Valducci finalizzate al raggiungimento di questo scopo".

(Sin/Opr/Adnkronos)