Sicurezza stradale: Asaps, anche in Italia serve reato piu' grave come 'omicidio stradale' (2)
Sicurezza stradale: Asaps, anche in Italia serve reato piu' grave come 'omicidio stradale' (2)

(Adnkronos) - Nella maggior parte degli incidenti, il pirata della strada viene identificato a distanza di pochi giorni dall'incidente ma, secondo il presidente dell'Asaps, "l'ombra lunga dell'acol e della droga riguarda il 50-60% degli episodi".

Quasi nessuno dei pirati della strada, responsabili di incidenti mortali, finisce in carcere. Per questo "si tratta di costituire una quarta fattispecie di omicidio", afferma Biserni, per consentire al giudice di inquadrare chiaramente l'accaduto.

"Ora si parla di colpa cosciente o di dolo eventuale" ma l'omicidio stradale permetterebbe di individuare "un nesso di casualit tra la morte, la violazione del codice della strada e l'abuso di alcol o droga" alla guida", conclude Biserni.

(Sci/Col/Adnkronos)