Sicurezza stradale: 'Bastaunattimo', bene pdl su 'omicidio stradale'
Sicurezza stradale: 'Bastaunattimo', bene pdl su 'omicidio stradale'
Lentino, ma non basta sensibilita' associazioni serve anche presa di coscienza istituzioni

Roma, 1 mar. - (Adnkronos) - C' un "vulnus legislativo che andrebbe risolto" e se la raccolta di firme per una proposta di legge che introduce il reato di 'omicidio stradale' va in questa direzione "si tratta di un'iniziativa estremamente positiva anche se non basta la sensibilit delle associazioni: serve anche una presa di coscienza da parte delle istituzioni". Ad affermarlo all'ADNKRONOS Carmelo Lentino, portavoce di 'BastaUnAttimo', campagna nazionale di sensibilizzazione per la sicurezza stradale e contro le stragi del sabato sera.

"Tutte le iniziative che vanno nella direzione di garantire la certezza della pena per chi si rende colpevole di omicidio sono bene accette - afferma Lentino - Bisogna considerare che negli anni stata portata piu' volte all'attenzione del Parlamento la proposta di introdurre il dolo eventuale per chi si mette alla guida dopo aver fatto uso di droga e alcol e dovrebbe quindi essere consapevole di poter causare danni a terzi, fino alla morte". Al momento, invece, non c' "un punto fermo sulla questione" per questo, osserva Lentino, spesso le sentenze di appello capovolgono i giudizi di primo grado.

(Sci/Pn/Adnkronos)