Toscana: Consiglio regionale approva istituzione ufficio stampa
Toscana: Consiglio regionale approva istituzione ufficio stampa
Struttura dovra' vedersi riconosciuto il contratto giornalistico

Firenze, 1 mar. - (Adnkronos) - E' stata approvata all'unanimita' (34 voti a favore su 34 votanti) la proposta di legge di iniziativa dell'ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Toscana per l'istituzione dell’ufficio stampa per le attivita' di informazione dell'Assemblea, abrogazione parziale della legge n. 43 del 2 agosto 2006 (Istituzione di due strutture speciali per le attivita' di informazione di Giunta e Consiglio) e abrogazione della legge regionale n. 54 del 30 ottobre 2010 (Disposizioni transitorie per lo svolgimento delle attivita' di informazione del Consiglio).

Nel testo della legge si prevede che il nuovo ufficio stampa sia ''costituito da personale iscritto all'albo dei giornalisti al quale verra' applicato esclusivamente stato giuridico e trattamento economico previsto dal contratto nazionale di lavoro giornalistico''. La struttura sara' ''diretta da un capo ufficio stampa iscritto all'albo dei professionisti che avra' qualifica di caposervizio e sara' affiancato da un vice''.

La dotazione organica e le qualifiche dell'ufficio stampa ''saranno determinate con atto dell'ufficio di presidenza del Consiglio'' e ''nel caso di riduzione della dotazione organica, previo confronto con le rappresentanze sindacali di categoria, l'ufficio di presidenza stabilira' con proprio atto i criteri per l'individuazione dei giornalisti in sovrannumero, che potranno presentare domanda per transitare nel ruolo regionale del comparto Regioni e autonomie locali''.

(Fas/Gs/Adnkronos)