Federalismo: Graziano (Pd), La Loggia omette la verita'
Federalismo: Graziano (Pd), La Loggia omette la verita'

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "Non vero, come afferma il presidente La Loggia, che con il federalismo fiscale i cittadini italiani pagheranno le stesse tasse perch l'unica novit riguarderebbe il destinatario delle imposte, dallo Stato ai comuni. Il vero problema, che La Loggia si guarda bene dall`affrontare, il minor gettito che avranno i comuni, che di fronte alla notevole riduzione dei trasferimenti statali saranno giocoforza obbligati ad aumentare le tasse a carico dei loro cittadini". E` quanto dichiara in una nota Stefano Graziano, deputato del Pd, membro della commissione Finanze della Camera, replicando alle affermazioni di oggi del presidente della Commissione per l`attuazione del federalismo fiscale.

"La Loggia - prosegue - non faccia il furbo citando gli uffici tecnici della Camera, il cui studio non si estende agli effetti impliciti dell`applicazione del federalismo fiscale. La 'neutralit finanziaria fiscale' citata da La Loggia vuol solo dire che dal federalismo fiscale non si attende un aumento di spesa per lo Stato. Ma questo non tocca gli effetti che il federalismo avr sui comuni, specialmente quelli meno ricchi e con meno attivit sul territorio, che di fronte alla riduzione anche drastica dei trasferimenti statali, si troveranno costretti di fatto ad aumentare le tasse. Questo La Loggia non lo dice, perch lui a fare propaganda omettendo la verit e giocando con le parole".

(Pol/Gs/Adnkronos)