Federalismo: Romano (Pid), in discussione non Berlusconi ma comuni in deficit
Federalismo: Romano (Pid), in discussione non Berlusconi ma comuni in deficit
Non mettiano bastoni fra le ruote - Sarebbe utile incontro con Calderoli e Fitto

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "La discussione tra noi finalizzata ad affrontare una problematica precisa, quella della situazione dei comuni che si trovano, ora, in una situazione di deficit di bilancio. Non un confronto per mettere in difficolt il presidente del Consiglio e capo della coalizione cui abbiamo votato la fiducia per dieci volte da settembre a oggi". Lo precisa all'ADNKRONOS Saverio Romano (Pid), a proposito del voto di fiducia sul federalismo municipale domani a Montecitorio.

"Forse -aggiunge- potrebbe essere utile domani mattina un colloquio con i ministri Roberto Calderoli e Raffaele Fitto. Di sicuro, la nostra posizione non pu essere interpretata -conclude- come strumentale, visto che non abbiamo alcuna intenzione di mettere i bastoni fra le ruote a Silvio Berlusconi".

(Pol/Gs/Adnkronos)