Immigrati: Save the Children, da Fini sostegno a piena integrazione minori stranieri
Immigrati: Save the Children, da Fini sostegno a piena integrazione minori stranieri

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - Il Presidente della Camera Gianfranco Fini, nell’esprimere apprezzamento per le attivit di Save the Children, ha sottolineato "la necessit di garantire una maggiore e pi piena integrazione dei minori stranieri favorendo cos anche il sentimento di appartenenza e il legame con l’Italia che forte in tanti minori stranieri di seconda generazione, nati cio nel nostro paese". Lo rende noto un comunicato di Save the Children nel mettere al corrente dell'incontro con il Presidente della Camera in occasione della consegna del secondo Rapporto annuale su “I Minori Stranieri in Italia” .

L’organizzazione internazionale, informa ancora la nota, si tra l’altro espressa per la concessione della cittadinanza italiana ai minori di origine straniera nati e cresciuti in Italia. E' stato inoltre affrontato il tema delle condizioni e delle prospettive di integrazione per i minori stranieri che sono nati o risiedono da anni in Italia - la cosiddetta 'Generazione 2'.

Illustrate anche le attivit di Save the Children a supporto dei minori migranti, compresi coloro che stanno giungendo dalla Tunisia a Lampedusa o che dalla Libia cercano rifugio nei paesi confinanti. La delegazione di Save the Children era composta dal Presidente Save the Children Italia Claudio Tesauro, dal Direttore Generale Valerio Neri e dalla Responsabile Programmi Italia-Europa Save the Children Italia Raffaela Milano. (segue)

(Sin/Col/Adnkronos)