Napoli: De Magistris si candida, Pd e Pdl ancora nel guado/Il punto (2)
Napoli: De Magistris si candida, Pd e Pdl ancora nel guado/Il punto (2)
Iapicca (Pdl), Berlusconi sciolga riserva su Carfagna bisogna far presto

(Adnkronos) - Anche il Pdl prende atto della candidatura dell'ex pm e si mobilita per "stringere i tempi" sulla personalita' che dovra' concorrere alle elezioni per il centrodestra. Per il coordinatore vicario del Pdl di Napoli, Maurizio Iapicca, la candidatura di De Magistris "era scontata gia' da tempo''. ''Ora anche il Pd deve scegliere", aggiunge.

"Vorrei che Berlusconi sciogliesse la riserva sulla candidatura di Mara Carfagna e ci facesse sapere cosa si e' deciso, perche' si rischia di arrivare all'ultimo momento con il nome del candidato", sottolinea Iapicca. "In lizza abbiamo personaggi altrettanto validi, come Calabro', Martusciello, Taglialatela, Russo, Lettieri - prosegue - Bisogna mettersi a lavorare presto e bene, perch chiunque fara' il sindaco di Napoli, dopo Iervolino al Comune e Bassolino alla Regione, avra' una bella gatta da pelare".

La candidatura di De Magistris viene accolta positivamente dal mondo delle imprese sociali che gravitano su Napoli. "Quella di Luigi De Magistris e' una candidatura assolutamente autorevole, intorno alla quale bisogna fare uno sforzo per garantire il massimo di unita' tra i partiti della coalizione di centrosinistra e andare anche oltre, per aggregare pezzi di societa' civile e movimenti", precisa il presidente del Gruppo di imprese sociali 'Gesco', Sergio D'Angelo. (segue)

(Laf/Gs/Adnkronos)