Rai: Butti, mai parlato di par condicio e Idv si astenga da insulti
Rai: Butti, mai parlato di par condicio e Idv si astenga da insulti

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "Nessuno ha mai parlato di par condicio; c' una legge apposita che la disciplina. Ci stiamo occupando, ed assai diverso, di pluralismo nell'informazione Rai". Lo scrive in una nota il senatore Alessio Butti, autore della bozza sul pluralismo su cui la Commissione di Vigilanza Rai sta discutendo.

"La mia relazione in Commissione stata dettagliata. Credo - tiene a evidenziare - di aver manifestato una certa disponibilit, come ha sottolineato il presidente Zavoli, che ringrazio per l'autorevolezza con cui intervenuto. evidente che centro-destra e centro-sinistra abbiano idee diverse in materia di pluralismo dell'informazione e credo che il dibattito abbia gi fornito e possa fornire ulteriori spunti di condivisione con la buona volont di tutti".

Per quanto riguarda le "dichiarazioni di Donadi e di qualche altro esponente della sinistra - conclude Butti - mi auguro che quantomeno leggano il testo e civilmente si astengano dagli insulti. Qui non ci sono scagnozzi come ha detto Donadi, n servi di qualcuno, ma solo persone perbene che prendono atto e cercano di porre rimedio al pesante squilibrio verso sinistra offerto dai palinsesti Rai".

(Spe/Gs/Adnkronos)