Scuola: Brunetta, sinistra ipocrita
Scuola: Brunetta, sinistra ipocrita
Difendere quella pubblica significa farla funzionare

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "Ipocriti, ipocriti, la sinistra ipocrita perch difendere la scuola pubblica significa renderla efficiente, far funzionare la meritocrazia e non far prevalere logiche corporative. Io la difendo facendola funzionare". E' quanto afferma il ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta, intervenendo sulle polemiche di questi giorni nei confronti della scuola pubblica, a margine della firma di due protocolli con la Ericsson Telecomunicazioni.

"Vorrei vedere un sondaggio presso le famiglie italiane che dica quante sono contente della scuola pubblica -ha continuato il ministro- visto che si misura sul grado di soddisfazione delle famiglie e dei giovani".

Quanto alla scuola privata, Brunetta ha aggiunto che " un complemento importante ma minoritario, il bene pubblico l'istruzione che si pu fare attraverso le strutture pubbliche o private. Il problema che funzionino".

(Arm/Col/Adnkronos)