Scuola: Camusso, attacco Berlusconi e' attacco a democrazia
Scuola: Camusso, attacco Berlusconi e' attacco a democrazia

Roma, 1 mar.(Adnkronos) - "Gli attacchi alla scuola pubblica, che e' uno dei fattori importanti dell'unita' di questo paese, da parte di Berlusconi, nasconde un grande attacco alla democrazia". Ne' e' convinta il leader della Cgil, Susanna Camusso, che parla nel corso della trasmissione di Rai3 'Le storie -diario italiano'. "La cultura e' sinonimo di liberta' delle persone, di liberta' di scegliere e di possibilita' di decidere. Sottrarre la scuola in realta' e' l'idea autoritaria di chi comanda e non vuole interlocutori o oppositori", prosegue.

"Le parole del premier sulla scuola sono preoccupanti sia perche' considera gli studenti come delle scatole vuote in cui mettere cose invece che soggetti che hanno delle opinioni, sia perche' celano un disprezzo per gli insegnanti che non si meritano e neppure il Paese", aggiunge.

(Tes/Col/Adnkronos)