Scuola: Fioroni, in piazza non contro Berlusconi ma per proporre nostro modello
Scuola: Fioroni, in piazza non contro Berlusconi ma per proporre nostro modello

Roma, 1 mar. (Adnkronos) - "Il collante della piazza non deve essere schierarsi contro chi dice scemenze come quelle pronunciate da Berlusconi, ma dirsi favorevole a un modello di scuola che vogliamo difendere e potenziare". Lo dice l'ex ministro dell'Istruzione Giuseppe Fioroni in un'intervista al 'Corriere della Sera'.

"L'idea di questo governo -aggiunge- che la scuola serve solo a professionalizzare i nostri giovani. Ma io preferisco un'altra idea di scuola, quella che ho trovato nel contratto di assunzione preparato da un preside di un liceo americano nel 1952. Lui era sopravvissuto ai campi di concentramento e diceva che i professori non dovevano limitarsi a trasmettere competenze e saperi".

(Red-Pol/Ct/Adnkronos)