Unita' d'Italia: Alboni (Pdl), la Lega ha perso un'occasione d'oro
Unita' d'Italia: Alboni (Pdl), la Lega ha perso un'occasione d'oro

Milano, 1 mar. (Adnkronos) - "Oggi in Consiglio regionale la Lega Nord ha perso un’occasione d’oro proprio nello stesso giorno in cui un ministro della Repubblica, Calderoli ha affermato che il Federalismo unisce. Questo il commento del vicepresidente del Pdl in Regione Lombardia, Roberto Alboni dopo la discussione e l'approvazione in aula del progetto di legge per le celebrazioni del 150 dell’unit d’Italia.

Il gruppo consiliare del Carroccio poteva far tesoro delle parole di un ministro espressione del loro movimento politico – aggiunge Alboni - I temi affrontati oggi, proprio per quanto detto da Calderoli, potevano essere lo spunto per ribadire che federalismo e unit, non solo geopolitica, ma anche delle idee, dell’appartenenza, della Patria e della bandiera non sono concetti conflittuali. Per questo, dopo l’approvazione del progetto di legge, siamo oggi ancora pi orgogliosi e felici di gridare Buon compleanno all’Italia, senza “se” e senza “ma”, sventolando il tricolore e sulle note dell’inno di Mameli.

Per quanto ci riguarda –continua il vicepresidente del Pdl– siamo sempre stati coerenti: restiamo convinti che quanto verr organizzato nei Comuni in Lombardia sar un “qualcosa” che sapr unire: basti pensare alla condivisione di idee e iniziative che vedono in campo in queste settimane Amministrazioni, associazioni e scuole. Senza contare che quanto verr organizzato per il 150, unito alla possibilit di riqualificare monumenti storici e quant’altro, valorizzer senza dubbio il territorio di Regione Lombardia. Un aspetto non da poco per chi, come la Lega, si dichiara attenta a queste tematiche. L’Italia, la nostra Patria, come la mamma -conclude Alboni- c’ forse qualcuno che non la ama?

(Ros/Col/Adnkronos)