Immigrati: 13.500 soccorsi da forze italiane in 25 giorni tra Tunisia e Sicilia
Immigrati: 13.500 soccorsi da forze italiane in 25 giorni tra Tunisia e Sicilia

Genova, 26 mar. - (Adnkronos) - Sono 13.500 gli immigrati dal Nord Africa soccorsi nel tratto di mare tra Tunisia e Sicilia dalle forze armate e di polizia italiane negli ultimi 25 giorni. “L’ultimo intervento - fa il punto con ADNKRONOS il capitano di vascello Vittorio Alessandro, responsabile delle relazioni esterne del corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera, in questi giorni a Lampedusa - riguarda 120 persone soccorse ieri notte intorno alle due. Si tratta sempre di situazioni di emergenza, anche in condizioni di tempo buono, a causa della durata del viaggio affrontato dagli immigrati e del sovraccarico dei mezzi”.

La Guardia Costiera pattuglia la zona con sei motovedette, collaborando con la Marina, la Guardia di Finanza e le altre forze di polizia. Due gli aerei che sorvegliano la zona, uno della Guardia di Finanza e uno portoghese che fa base a Pantelleria.

(Sca/Ct/Adnkronos)