Libia: Azione Cattolica, si arrivi presto a un cessate il fuoco
Libia: Azione Cattolica, si arrivi presto a un cessate il fuoco

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - Si arrivi presto a un cessate il fuoco. L'appello arriva dall'Azione Cattolica che in una nota rileva come "il conflitto che da diversi giorni insanguina la Libia, con il relativo coinvolgimento delle nazioni occidentali, pone una serie di interrogativi che non possiamo ignorare". "In primo luogo - scrive Ac - c' la questione delle rivoluzioni in atto nel Nord Africa e in altri paesi arabi, dove i popoli si ribellano a regimi che hanno governato per anni ignorando le istanze di libert della propria gente. Accadimenti che devono essere interpretati, ma soprattutto ci devono trovare attenti: questi cambiamenti sono segni dei tempi e come cristiani, chiamati anche a dialogare con i credenti nelle altre fedi, dobbiamo essere pronti a trovare un terreno comune per costruire un futuro migliore per i nostri figli".

In particolare, "ci vale per la crisi libica, che per noi italiani ha anche altri risvolti che non possiamo ignorare: risvolti legati al nostro passato, alla vicinanza geografica e, per quanto attiene all’attualit, il dramma dei profughi che arrivano nel nostro paese in cerca di un domani pi sicuro, e, poi, la questione energetica e le sue ricadute sulla nostra economia", osservano ancora. (segue)

(Sin/Pn/Adnkronos)