Libia: Udc, riaprire a traffico civile aeroporto di Trapani-Birgi
Libia: Udc, riaprire a traffico civile aeroporto di Trapani-Birgi
Interrogazione parlamentare ai ministri Frattini, La Russa, Maroni e Matteoli

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - "Pronta riapertura al traffico civile dell'aeroporto di Trapani-Birgi, soluzioni concrete per aiutare l'economia locale che subisce gravi danni da questo blocco e uso per le operazioni militari dell'aeroporto militare di Comiso, in provicnia di Ragusa". quanto chiede l'Udc in un'interrogazione parlamentare presentata dai senatori Gianpiero D'Alia, Vincenzo Gallioto e Achille Serra ai ministri della Difesa Ignazio La Russa, degli Esteri Franco Frattini, dell'Interno Roberto Maroni e delle Infrastrutture Altero Matteoli.

"Con la chiusura dello scalo di Trapani - spiegano gli interroganti - l'intera provincia paga, a livello economico, un prezzo altissimo. Una provincia che nel 2010 ha registrato un incremento di presenze turistiche di circa il 40%, rispetto all'inversione di tendenza nel resto della Sicilia e che fa del suo aeroporto un volano produttivo imprenscindibile".

Per i tre esponenti dell'Udc, "la militarizzazione dell'area e l'errata pubblicit da parte dei media che, in continuazione, descrivono l'aeroporto di Birgi e il suo territorio come scenari di guerra, provoca un 'effetto domino' che rischia di spezzare quel filone di sviluppo e di ripresa economica che con fatica si avviato in questa realt territoriale".

(Sin/Zn/Adnkronos)