Livorno: spacciano davanti a circolo, carabinieri arrestano due pusher
Livorno: spacciano davanti a circolo, carabinieri arrestano due pusher
Militari allertati da cittadini esasperati

Livorno, 26 mar. - (Adnkronos) - Spacciavano droga davanti a un circolo in via Poerio, a Livorno. Per questo due pusher sono stati arrestati ieri dai carabinieri. Ad allertare i militari sono stati alcuni residenti di via Poerio, stanchi del continuo viavai di spacciatori e acquirenti. I carabinieri hanno predisposto un servizio di osservazione con militari in borghese.

I carabinieri hanno osservato due giovani parlare e poi allontanarsi in sella ai propri scooter e a quel punto i militari sono intervenuti, bloccandoli. Lo spacciatore, B.D., operaio incensurato di Livorno di 37 anni, e' stato trovato con 4 grammi di hashish in tasca e altri 30 grammi in casa, ed e' finito in manette.

Pochi minuti dopo il primo arresto una ragazza si e' avvicinata a un disoccupato livornese di 34 anni, con precedenti, e il copione si e' ripetuto. L'uomo ha consegnato una bustina di cocaina. Il 34enne, che deteneva altri 30 grammi di cocaina sotto la sella dello scooter, e' finito anche lui in manette.

(Fas/Ct/Adnkronos)