Matera: allevatore denunciato per violazioni ambientali
Matera: allevatore denunciato per violazioni ambientali

Matera, 26 mar. - (Adnkronos) - Un allevatore di Matera e' stato denunciato dal Corpo forestale per violazioni ambientali e deturpamento di bellezze naturali. Gli uomini del Nipa (Nucleo Investigativo Polizia Ambientale e Forestale) gli contestano irregolarita' nella gestione e nell'utilizzo agronomica del letame e dei suoi effluenti. L'azienda zootecnica ispezionata ricade in un'area soggetta a vincolo paesaggistico perche' si trovano nella fascia di rispetto di 150 metri dalla sponda del fosso Gravinelle, tributario del fiume Bradano.

I forestali hanno riscontrato la mancanza della concimaia aziendale. Il letame con le lettiere esauste era ammassato in cumuli sparsi intorno all'azienda, a diretto contatto col suolo e in assenza di qualsiasi impermeabilizzazione che impedisse il dilavamento dei liquami. Inoltre una cospicua porzione di terreno adiacente all'azienda era ricoperta di effluenti che non erano stati cosparsi sul terreno secondo le vigenti normative.

(Nfr/Col/Adnkronos)