Milano: le mamme del nido di Casarile, vogliamo telecamere in ogni asilo
Milano: le mamme del nido di Casarile, vogliamo telecamere in ogni asilo

Milano, 26 mar. - (Adnkronos) - "Quel video deve diventare pubblico. Anzi, vorremmo riprese a circuito chiuso in ogni asilo". A parlare sono le mamme di Casarile, il paese teatro dell'ultima vicenda di presunti abusi da parte delle maestre su alcuni bimbi a loro affidati, su 'Gente', il settimanale Hachette-Rusconi diretto da Monica Mosca in edicola da luned 28 marzo.

"Siamo terrorizzate", dice Stefania, una mamma. "Io abito accanto a una delle famiglie colpite. Non dormono pi di notte e anche noi siamo sconvolti. Affidi i tuoi figli, il tuo bene pi prezioso, a persone che credi di fiducia e non lo fai per andare a divertirti, ma perch devi lavorare. E guarda queste che cosa fanno".

"Di quell’asilo hanno sempre parlato tutti bene - dice un'altra mamma - Anzi c’era il passaparola, venivano dai paesi vicini perch tutti si fidavano di Roberta (Bonizzoni, ndr). Era caro, c’era la lista d’attesa". L’ansia tanta. "Mia figlia maggiore", aggiunge Grazia, "ha 8 anni. Si trovata male con un’educatrice del campo estivo e me l’ha detto subito. Ma il mio piccolo ha 2 anni. Come posso accorgermi degli abusi?".

(Rre/Col/Adnkronos)