Omicidio Meredith: Curatolo al processo, ho visto Amanda e Raffaele la sera di Halloween
Omicidio Meredith: Curatolo al processo, ho visto Amanda e Raffaele la sera di Halloween
'Il giorno dopo c'erano uomini con tute bianche'

Perugia, 26 mar. - (Adnkronos) - Ha detto di aver visto Amanda e Raffaele che discutevano animatamente la sera di Halloween il clochard Antonio Curatolo che in primo grado venne ritenuto fondamentale per l’accusa. Curatolo, ascoltato in aula questa mattina nell’udienza del processo di secondo gradodi Amanda e Raffaele, ha detto di ricordarsi che la sera in cui ha visto gli ex fidanzati condannati in primo grado a 26 e 25 anni di carcere per l’omicidio di Meredith Kercher, “c’erano tanti ragazzi mascherati e gli autobus in partenza per le discoteche”, mentre il giorno dopo “c’erano gli uomini con le tute bianche nella casa del delitto e i carabinieri che facevano domande”.

La deposizione di Curatolo ritenuta inattendibile dai legali dei giovani imputati, attendibile invece secondo accusa e parte civile. L’udienza in cui sono stati sentiti altri due testimoni stata poi rinviata al 21 maggio prossimo quando verranno discussi gli esiti della perizia scientifica.

(Fmr/Pn/Adnkronos)