Sanita': Uil Fpl, a Roma Tac ultima generazione inutilizzata in poliambulatorio
Sanita': Uil Fpl, a Roma Tac ultima generazione inutilizzata in poliambulatorio
Apparecchiatura in edificio inaugurato nel 2009 alla Magliana

Roma, 26 mar. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Non possibile installare una costosa Tac di ultima generazione presso un Poliambulatorio pubblico del Lazio, per poi non avvalersene pi nel giro di pochi mesi". Lo denuncia, in una nota, il segretario provinciale della Uil Fpl di Roma, Paolo Dominici.

Dopo circa 16 mesi di lavori -racconta la nota- in una vecchia palazzina di via Vaiano 53 alla Magliana, e -secondo i ben informati- oltre un milione di euro investiti, il vicepresidente della passata giunta regionale, Esterino Montino, inaugurava nel giugno 2009 un nuovo poliambulatorio. A fine lavori avrebbe dovuto essere una struttura sanitaria di grande importanza, soprattutto per la presenza di una Tac di ultima generazione, per un bacino d'utenza molto vasto, considerando i 33.000 abitanti di Magliana e i 40.000 di Marconi. (segue)

(Com-Ram/Zn/Adnkronos)