Scuola: studio Hsbc, al 90% dei 15enni italiani non piace (2)
Scuola: studio Hsbc, al 90% dei 15enni italiani non piace (2)
Problema da ricercare nel 'come la scuola accoglie i ragazzi'

(Adnkronos) - I livelli, invece, non variano in modo significativo tra i tredicenni e i quindicenni, questi ultimi infatti, riportano percentuali del 6,1% nei maschi e dell’11% nelle femmine. I dati 2010, che non sembrano evidenziare enorme differenze tra le regioni, confermano quanto gi emerso nell’indagine nazionale del 2006, che vedeva l'Italia nettamente al di sotto della media internazionale e ancora al quartultimo posto per il livello di soddisfazione dei quindicenni, rispetto ai 41 paesi partecipanti all’indagine.

Secondo quanto si legge nel Rapporto: "questi dati evidenziano come la nostra scuola secondaria sia mal percepita dai ragazzi e quanto lavoro ci sia da fare per recuperare credibilit e fiducia su questo fronte. Se poi, osserviamo come questa perdita di interesse si sviluppi tutta al suo interno e non sia attribuibile invece al passaggio tra primaria e secondaria, si pu sottolineare come il problema vada cercato, e possibilmente risolto, nel come la scuola secondaria accoglie e valorizza i ragazzi che vi accedono".

L’Italia ha iniziato la sua collaborazione con l'Hbsc nel 2000 e ha svolto finora tre indagini nazionali nel 2001, nel 2006 e nel 2010. A partire dal 2009 l’indagine Hbsc entrata a far parte del progetto nazionale, coordinato dall’Istituto Superiore di Sanit, 'Sistema di indagini sui rischi comportamentali in et 6-17 anni', promosso dal Ministero della Salute Centro Nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Universit e della Ricerca e con le regioni, collegato al programma europeo 'Guadagnare Salute'.

(Det/Ct/Adnkronos)