Sport: Stramilano, facolta' scienze motorie partecipa in massa
Sport: Stramilano, facolta' scienze motorie partecipa in massa
Domani ci saranno anche 200 studenti con docenti e preside

Roma, 26 mar. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Domani alla Stramilano, la famosa maratona di 10 chilometri che si svolger nel capoluogo lombardo con partenza da piazza Duomo, parteciperanno in massa, per la prima, volta 200 studenti della facolt di Scienze motorie della Statale di Milano con i loro docenti. Anzi, "corridore d’eccezione" sar il loro stesso preside di facolt, appena nominato, il professor Arsenio Veicsteinas, direttore del dipartimento di Scienze dello sport, nutrizione e salute e ordinario di fisiologia umana dell'universit degli Studi di Milano.

"Mi piace dare risalto a questa iniziativa - spiega Veicsteinas - per testimoniare alla cittadinanza che il benessere psicofisico e la salute richiedono uno stile di vita ove lo sport e l’esercizio fisico hanno un ruolo fondamentale, insieme alla corretta alimentazione. L’esercizio fisico ormai considerato l’unico strumento che, se correttamente applicato, pu contrastare l’effetto negativo dell’inquinamento e della sedentariet, entrambi oggi i due veri problemi delle citt di tutto il mondo. Questi ragazzi sono i futuri professionisti del benessere dei cittadini milanesi, che con tre o cinque anni di studio saranno formati proprio per assolvere a questi importanti compiti".

La Facolt di scienze motorie della Statale di Milano ha, infatti, proprio l'obiettivo di formare le figure professionali che indirizzano e guidano l'individuo verso la pratica di una corretta attivit motoria e sportiva, adatta alle attitudini di ciascuno e senza rischi, che eviti anche le frequenti patologie secondarie imputabili a tecniche sbagliate di allenamento e alla scarsa conoscenza della fisiologia dell'esercizio e delle basi della alimentazione.

(Red-Ram/Zn/Adnkronos)